Presentazione Premio Alessandro Pansa

Venerdì 19 aprile, abbiamo presentato la prima edizione del “Premio Alessandro Pansa”, promosso dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, insieme alla famiglia del professore, alla Scuola di Politiche e all’Università LUISS Guido Carli.

Il premio mette a disposizione 6 borse di studio nel corso dei prossimi 3 anni, ognuna del valore complessivo di 20mila euro, per giovani studiosi nel campo dell’economia e del lavoro. I progetti di ricerca, selezionati attraverso il Premio, avranno come focus le nuove politiche industriali, i nuovi settori strategici di investimento e la trasformazione digitale. Elementi fondamentali per l’innovazione e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

L’incontro è stato introdotto dal saluto del direttore della Scuola di Politiche, Marco Meloni, dal segretario generale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Massimiliano Tarantino e dal direttore della LUISS Business School, Paolo Boccardelli. Sono seguiti gli interventi del direttore di Limes, Lucio Caracciolo, dell'ex ministro dell'Istruzione e docente di Bioingegneria alla Scuola Superiore Sant’Anna, Maria Chiara Carrozza e del vicepresidente della Banca Europea degli Investimenti, Dario Scannapieco. Ha concluso la giornata il presidente di Scuola di Politiche, Enrico Letta, che ha ricordato la figura di Alessandro Pansa, uomo e intellettuale poliedrico, di grandi capacità creative e grande generosità.

Le borse di studio saranno un modo per raccogliere il testimone della sua eredità e per far sì che, dall'enorme esperienza umana e professionale che ci ha lasciato, possano germogliare frutti ed esperienze altrettanto positive, innovative e creative per il futuro del nostro Paese.

Premio Alessandro Pansa

Consentire a giovani studiosi di proseguire il loro percorso di ricerca, attraverso l'assegnazione di sei borse di studio nel corso dei prossimi tre anni, ognuna dal valore complessivo di 20mila euro su temi fondamentali per le sfide del lavoro e dell'economia contemporanei. Questa la finalità dell'istituzione del Fondo Alessandro Pansa, promosso dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, con la Famiglia del Professore, in collaborazione con l'Università Luiss Guido Carli e la Scuola di Politiche.