07-03-2017

#ItaliaEuropea: conferenze, incontri e confronto per i #100studenti della #SdP

Lavoro, formazione, geopolitica, cultura, finanza, innovazione, comunicazione politica: ne parleranno a #ItaliaEuropea, Alessandro Aresu, Lorenzo Basso, Giovanni Boccia Artieri, Lucio Caracciolo, Maria Chiara Carrozza, Roberto Garofoli, Enrico Giovannini, Marco Laudonio, Gianpietro Mazzoleni, Fabrizio Pagani, Dario Scannapieco e Anna Zanardi
1495151594 flyer 9 10 marzo 2

Torna #ItaliaEuropea, la due giorni di lezioni, incontri e confronto con illustri rappresentanti del mondo accademico, istituzionale e imprenditoriale. Dopo SdPincontra #Milano, l'appuntamento è a Roma per il 9 e 10 marzo. Ad ospitare lezioni e conferenze l'Istituto dell'Enciclopedia italiana Treccani e il Centro Studi Americani. A dare il via alla due giorni sarà l'ex ministro del Lavoro Enrico Giovannini con una conferenza dal titolo: "Portare l’Italia su un sentiero di sviluppo sostenibile: dalle parole ai fatti", mentre con Anna Zanardi, si parlerà di soft skills e gestione della complessità. In programma per i #100studenti la visita al Ministero dell'Economia e delle Finanze  e l'incontro con Roberto Garofoli e Fabrizio Pagani  e le lezioni di Maria Chiara Carrozza e Lorenzo Basso all'interno del nuovo Experience Centre di PricewaterhouseCoopers, nato da una collaborazione con Google per fornire alle aziende nuovi strumenti e soluzioni per affrontare il cambiamento tecnologico della nostra società. Geopolitica, letteratura, finanza e comunicazione politica sono i temi che verranno trattati nella seconda giornata di incontri. Lucio Caracciolo, introdotto da Marco Meloni, terrà una conferenza dal titolo "Chi comanda il mondo"; "Shakespeare e la politica" è il tema della lezione di Alessandro Aresu. Seguirà la conferenza di Dario Scannapieco su "L'Europa: 60 anni tra solide radici e fragili pareti". La due giorni si concluderà con la sessione di comunicazione politica e gli interventi - introdotti da Marco Laudonio - di Giovanni Boccia Artieri su "Attivismo e digitale: selfie protest, fake e troll" e Gianpietro Mazzoleni "La (nuova) politica pop: da Berlusconi a Trump".        

Categorie
TOP