Programma, ricerche e studi

Alessandro Aresu

Alessandro Aresu, è un analista strategico, esperto di affari internazionali e politiche pubbliche. Lavora come consulente indipendente e come general manager di MacroGeo, un istituto di ricerca e analisi geopolitica. Lavora inoltre dal 2007 per "Limes", la principale pubblicazione italiana di politica estera e geopolitica, di cui è una delle principali firme, oltre a essere membro del consiglio scientifico. Per "Limes", lavorando in stretta collaborazione con il direttore Lucio Caracciolo, ha redatto numerose analisi sui fondi sovrani, sugli investimenti in Italia, sulla crisi europea, sulla geopolitica della tecnologia. Ha fondato il think tank Lo Spazio della Politica, formato da giovani studiosi e professionisti.

Nella sua carriera,  ha lavorato inoltre, come consigliere e collaboratore, presso alcune delle principali Istituzioni italiane (la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il Ministero della Giustizia, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).  Da ottobre 2014 è consigliere d’amministrazione dell’Agenzia Spaziale Italiana.

Si è laureato in filosofia del diritto con il Prof. Avv. Guido Rossi, di cui è stato assistente di ricerca, approfondendo temi economico-finanziari, di corporate governance e di storia del capitalismo italiano, e curando il libro Perché filosofia (Milano, 2008). I suoi studi sono stati pubblicati in numerose riviste. Ha collaborato con vari quotidiani, tra cui "La Nuova Sardegna" e "Il Foglio". È autore e curatore di diverse pubblicazioni, tra cui L’ironia della storia americana di Reinhold Niebuhr (Milano, 2012). Attualmente sta scrivendo un libro sull'interesse nazionale.

TOP