Sostieni la Scuola di Politiche
La Scuola di Politiche è completamente gratuita per gli studenti. Nessun costo di iscrizione, nessun costo di frequenza. La Scuola contribuisce alle spese di viaggio degli studenti.
I costi sono coperti da erogazioni liberali e donazioni.
Sostieni anche tu la Scuola di Politiche!
Fai la tua donazione
CHIUDI

Filippo Andreatta

Filippo Andreatta, professore Ordinario di Scienza Politica presso l’Università di Bologna, Dipartimento di Scienza Politica (dal 2005), è presidente del Corso di Laurea specialistica in Scienze Internazionali e Diplomatiche presso la Facoltà di Scienze Politiche «R. Ruffilli» di Forlì e titolare dei corsi di Relazioni internazionali, Studi strategici e di Politiche estere comparate presso la Facoltà di Scienze Politiche «R. Ruffilli» di Forlì.

È autore di 3 monografie, Istituzioni per la pace: Teoria e pratica della sicurezza collettiva (2000), Mercanti e guerrieri: Interdipendenza economica e politica internazionale (2002), Alla ricerca dell’ordine mondiale: L’occidente di fronte alla guerra (2004), tutte editi da il Mulino e co-autore (insieme a M. Clementi, A. Colombo, M. Koenig-Archibugi e V.E. Parsi) del Manuale di Relazioni Internazionali (2007), edito ancora da il Mulino. È autore inoltre di 3 volumi curati e 27 saggi scientifici sui temi delle relazioni internazionali e della politica estera, dei quali 11 in inglese e 7 scritti insieme ad altri autori. Opinionista del «Corriere della Sera» dal 2005, è componente dell’advisory committee del progetto «Relazioni transatlantiche» dell’Istituto Affari Internazionali (dal 2005), co-fondatore e co-presidente degli Standing Group di Relazioni Internazionali della Società Italiana di Scienza Politica (dal 2005) e consigliere d’amministrazione di Alma Graduate School (dal 2006).